null

SCIALLE EPOQUE

OCCORRENTE

FILATO = POEMA NUANCE di LAINES DU NORD; 1 gomitolo da 150 g., col. arancione sfumato

FERRI CIRCOLARI = punte n. 5 e cavo da 80 cm.

ALTRO = ago da lana, forbici, spilli, metro a nastro, marcapunti

SHARE
ABBREVIAZIONI

LD = lato diritto del lavoro
LR = lato rovescio del lavoro
MP = marcapunti
m. = maglia
p. = punto
f. = ferro
acc. = accavallata
avv. = avviare
col. = colore
dir. = diritto
gett. = gettato
ins. = insieme
intrecc. = intrecciare (chiudere)
lav. = lavorare
rip. = ripetere
rov. = rovescio
seg. = seguente

NOTE

DIFFICOLTÀ: Media

Lo scialle si lavora con i ferri circolari dall'alto verso il basso, usando un solo gomitolo.

Se avete una tensione stretta, vi consigliamo di usare una o mezza misura in più di quella indicata per i ferri; se avete una tensione morbida è preferibile usare una o mezza misura in meno di quella indicata. La cosa fondamentale è che lo scialle risulti morbido!

MISURE

155 cm di lunghezza x 63 cm di altezza (dal bordo superiore alla punta inferiore)

PUNTI IMPIEGATI

Legaccio. Maglia rasata diritta. Punto traforato.

ESECUZIONE

ESECUZIONE DIETRO

Avv. 4 m. e lavorarle a rov. (LR); questo primo f. non si conta.

1° f. (LD): 1 m. a dir., 1 gett. (inserire un MP), 2 m. a dir. (queste 2 m. corrispondono al centro dello scialle), 1 gett. (inserire un MP), 1 m. a dir. [6 m]

2° f. (LR): lav. tutte le m. a rov., spostando i MP nelle 2 m corrispondenti.

Spostare i MP in ogni f. successivo, per evidenziare le 2 m. centrali.

3° f.: 2 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 2 m. a dir. [8 m]

4° f. : lav. tutte le m. a rov.

5° f.: 3 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 3 m. a dir. [10 m]

6° f.: lav. tutte le m. a rov.

7° f.: 4 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro) , 1 gett., 4 m. a dir. [12 m]

8° f.: 4 m. a rov., lav. il gett. a dir., 2 m. a rov. (= centro), lav il gett. a dir., 4 m. a rov.

9° f. (LD): 4 m. a dir., inserire un MP, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., inserire un MP, 4 m. a dir.

10° f. (LR): 4 m. a rov., 3 m. a dir., 2 m. a rov., 3 ma dir., 4 m. a rov. (spostare i MP nelle m. corrispondenti di ogni f. successivo).

11° f. (LD): 4 m. a dir. (per il bordo), 1 m. a dir. in ogni m. fino alla m. prima delle 2 m. centrali, quindi lav. 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. sulle 2 m. centrali, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir. fino alle ultime 4 m., 4 m. a dir. nelle ultime 4 m. (bordo).

12° f. (LR): 4 m. a rov. (bordo), 1 m. a dir. in ogni m. e in ogni gettato fino alle 2 m. centrali, 2 m. a rov. sulle 2 m. centrali, 1 m. a dir. in ogni m. e in ogni gettato fino alle ultime 4 m., 4 m. a rov. sulle ultime 4 m. (bordo)

Proseguire come impostato nell'11° e nel 12° f. per 22 cm. Al termine continuare a p. fantasia traforato come segue.

Punto fantasia traforato

Prima di procedere, accertarsi di avere lo stesso numero di m. (pari) su entrambi i lati dello scialle. Se necessario, sul LD, eseguire una diminuzione (2 m. ins. a dir.) o un aumento (2 m. nella stessa m. di base).

1° f. (LD): 4 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir., * 1 gett., 2 m. ins. a dir. *, rip. da * a * fino a 1 m. prima del centro e questa lavorarla a dir., 1 gett., 2 m. a dir (= centro), 1 gett., 1 m. a dir., rip. da * a * fino alle ultime 5 m.,1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 4 m. a dir.

2° f. (LR): 4 m. a rov., 1 m. a dir. fino alle 4 m. centrali dello scialle, 1 m. a rov. sulle 4 m. centrali, 1 m. a dir. fino alle ultime 4 m., 4 m. a rov.

3° f.: 4 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir., * 1gett., 1 acc. semplice (= passare 1 m. senza lavorarla, 1 m. a dir., accavallare la m. passata sulla m. appena lavorata) *, rip da * a * fino a 1 m. prima delle 2 m. centrali, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir., rip. da * a * fino alle ultime 6 m., 1 gett., 2 m. a dir., 1 gett., 4 m. a dir.

4° f.: lav. come il 2° f.

5° f.: 4 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir., * 1gett., 2 m. ins. a dir. *, rip da * a * fino a 1 m. prima delle 2 m. centrali, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir. , 1 gett., 2 m. ins. a dir., rip. da * a * fino alle ultime 5 m., 1 m. a dir., 1 gett., 4 m. a dir.

6° f.: lav. come il 2° f.

7° f.: lav. come il 3° f.

8° f. (LR): lav. come il 2° f.

9° f. (LD): 4 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir. fino alle 2 m. centrali, 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir. fino a 4 m. dalla fine, 1 gett., 4 m. a dir.

10° f. (LR): lav. a p. fantasia traforato come il 1° f.

11° f. (LD): lav. tutte le m. a dir.

12° f. (LR): lav. come il 3° f.

13° f. (LD): lav. tutte le m. a dir.

14° f.: lav. come il 5° f.

15° f.: lav. tutte le m. a dir.

16° f.: lav. come il 3° f.

Rip. dal 9° al 16° f. per 4 volte, quindi rip. l'8° e il 9° f.

Rip. dal 1° al 7° f. del p. fantasia traforato.

Procedere per 11 cm a legaccio (lav. tutti i f. a dir.), lavorando i bordi sempre a m. rasata ed eseguendo 2 gett. ai lati delle 2 m. centrali per effettuare gli aumenti come all'inizio del lavoro.

Rip. dal 9° all'11° f. compreso.

Infine completare lo scialle con 4 f. a legaccio.

null

SCIALLE EPOQUE

OCCORRENTE

FILATO = POEMA NUANCE di LAINES DU NORD; 1 gomitolo da 150 g., col. arancione sfumato

FERRI CIRCOLARI = punte n. 5 e cavo da 80 cm.

ALTRO = ago da lana, forbici, spilli, metro a nastro, marcapunti

SHARE
ABBREVIAZIONI

LD = lato diritto del lavoro
LR = lato rovescio del lavoro
MP = marcapunti
m. = maglia
p. = punto
f. = ferro
acc. = accavallata
avv. = avviare
col. = colore
dir. = diritto
gett. = gettato
ins. = insieme
intrecc. = intrecciare (chiudere)
lav. = lavorare
rip. = ripetere
rov. = rovescio
seg. = seguente

NOTE

DIFFICOLTÀ: Media

Lo scialle si lavora con i ferri circolari dall'alto verso il basso, usando un solo gomitolo.

Se avete una tensione stretta, vi consigliamo di usare una o mezza misura in più di quella indicata per i ferri; se avete una tensione morbida è preferibile usare una o mezza misura in meno di quella indicata. La cosa fondamentale è che lo scialle risulti morbido!

MISURE

155 cm di lunghezza x 63 cm di altezza (dal bordo superiore alla punta inferiore)

PUNTI IMPIEGATI

Legaccio. Maglia rasata diritta. Punto traforato.

ESECUZIONE

ESECUZIONE DIETRO

Avv. 4 m. e lavorarle a rov. (LR); questo primo f. non si conta.

1° f. (LD): 1 m. a dir., 1 gett. (inserire un MP), 2 m. a dir. (queste 2 m. corrispondono al centro dello scialle), 1 gett. (inserire un MP), 1 m. a dir. [6 m]

2° f. (LR): lav. tutte le m. a rov., spostando i MP nelle 2 m corrispondenti.

Spostare i MP in ogni f. successivo, per evidenziare le 2 m. centrali.

3° f.: 2 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 2 m. a dir. [8 m]

4° f. : lav. tutte le m. a rov.

5° f.: 3 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 3 m. a dir. [10 m]

6° f.: lav. tutte le m. a rov.

7° f.: 4 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro) , 1 gett., 4 m. a dir. [12 m]

8° f.: 4 m. a rov., lav. il gett. a dir., 2 m. a rov. (= centro), lav il gett. a dir., 4 m. a rov.

9° f. (LD): 4 m. a dir., inserire un MP, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., inserire un MP, 4 m. a dir.

10° f. (LR): 4 m. a rov., 3 m. a dir., 2 m. a rov., 3 ma dir., 4 m. a rov. (spostare i MP nelle m. corrispondenti di ogni f. successivo).

11° f. (LD): 4 m. a dir. (per il bordo), 1 m. a dir. in ogni m. fino alla m. prima delle 2 m. centrali, quindi lav. 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. sulle 2 m. centrali, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir. fino alle ultime 4 m., 4 m. a dir. nelle ultime 4 m. (bordo).

12° f. (LR): 4 m. a rov. (bordo), 1 m. a dir. in ogni m. e in ogni gettato fino alle 2 m. centrali, 2 m. a rov. sulle 2 m. centrali, 1 m. a dir. in ogni m. e in ogni gettato fino alle ultime 4 m., 4 m. a rov. sulle ultime 4 m. (bordo)

Proseguire come impostato nell'11° e nel 12° f. per 22 cm. Al termine continuare a p. fantasia traforato come segue.

Punto fantasia traforato

Prima di procedere, accertarsi di avere lo stesso numero di m. (pari) su entrambi i lati dello scialle. Se necessario, sul LD, eseguire una diminuzione (2 m. ins. a dir.) o un aumento (2 m. nella stessa m. di base).

1° f. (LD): 4 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir., * 1 gett., 2 m. ins. a dir. *, rip. da * a * fino a 1 m. prima del centro e questa lavorarla a dir., 1 gett., 2 m. a dir (= centro), 1 gett., 1 m. a dir., rip. da * a * fino alle ultime 5 m.,1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 4 m. a dir.

2° f. (LR): 4 m. a rov., 1 m. a dir. fino alle 4 m. centrali dello scialle, 1 m. a rov. sulle 4 m. centrali, 1 m. a dir. fino alle ultime 4 m., 4 m. a rov.

3° f.: 4 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir., * 1gett., 1 acc. semplice (= passare 1 m. senza lavorarla, 1 m. a dir., accavallare la m. passata sulla m. appena lavorata) *, rip da * a * fino a 1 m. prima delle 2 m. centrali, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir., rip. da * a * fino alle ultime 6 m., 1 gett., 2 m. a dir., 1 gett., 4 m. a dir.

4° f.: lav. come il 2° f.

5° f.: 4 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir., * 1gett., 2 m. ins. a dir. *, rip da * a * fino a 1 m. prima delle 2 m. centrali, 1 gett., 1 m. a dir., 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir. , 1 gett., 2 m. ins. a dir., rip. da * a * fino alle ultime 5 m., 1 m. a dir., 1 gett., 4 m. a dir.

6° f.: lav. come il 2° f.

7° f.: lav. come il 3° f.

8° f. (LR): lav. come il 2° f.

9° f. (LD): 4 m. a dir., 1 gett., 1 m. a dir. fino alle 2 m. centrali, 1 gett., 2 m. a dir. (= centro), 1 gett., 1 m. a dir. fino a 4 m. dalla fine, 1 gett., 4 m. a dir.

10° f. (LR): lav. a p. fantasia traforato come il 1° f.

11° f. (LD): lav. tutte le m. a dir.

12° f. (LR): lav. come il 3° f.

13° f. (LD): lav. tutte le m. a dir.

14° f.: lav. come il 5° f.

15° f.: lav. tutte le m. a dir.

16° f.: lav. come il 3° f.

Rip. dal 9° al 16° f. per 4 volte, quindi rip. l'8° e il 9° f.

Rip. dal 1° al 7° f. del p. fantasia traforato.

Procedere per 11 cm a legaccio (lav. tutti i f. a dir.), lavorando i bordi sempre a m. rasata ed eseguendo 2 gett. ai lati delle 2 m. centrali per effettuare gli aumenti come all'inizio del lavoro.

Rip. dal 9° all'11° f. compreso.

Infine completare lo scialle con 4 f. a legaccio.

Menu