null

Cardigan Cipria

OCCORRENTE

FILATO= “Merino Big” by “Laines du Nord“: gomitoli da 100 gr, gr 750 colore 6

FERRI circolari = 9 mm; cavo da 120 cm

ALTRO = ago da lana.

CAMPIONE

10 maglie e 14 ferri = 10 X10 cm a maglia rasata con i ferri 9 mm.

Se necessario cambia il numero di fieri per ottenere la giusta tensione.

SHARE
ABBREVIAZIONI

m= maglia(e);

MP= marca punto;

pMP= passare MP

LD = lato diritto del lavoro

LR = lato rovescio del lavoro

dr = diritto;

r = rovescio;

viv= vivagno;

2ins = 2 m insieme a diritto

acc = accavallate semplice: passare una maglia senza lavorarla, 1 dr, accavallare la maglia passata sopra quella lavorata.

get = una gettata

rip **= ripetere da * a *

NOTE

1) Per realizzare un capo con una taglia diversa da quella indicata, si deve misurare lunghezza dalla spalla al fondo maglia, larghezza fianchi, giro seno, larghezza spalle, lunghezza manica e circonferenza collo. Avendo le indicazioni in numero di maglie e ferri di un campione 10 x10 cm, sarà facile adeguare il numero di maglie e i ferri necessari per creare un capo su misura.

2) Questo capo è stato realizzato in piano, in ferri di andata e di ritorno. Una lavorazione semplice con grandi noccioline sfalsate, che danno risalto ad un filato unico.

MISURE

MISURE DEL CAPO FINITO, Taglia M:

Circonferenza busto: 120 cm

Altezza totale: 68 cm

Lunghezza dal sottomanica al bordo: 50 cm

Lunghezza maniche: 46 cm

Larghezza collo: 26 cm

PUNTI IMPIEGATI

Maglia rasata;

coste 1/1: 1 DR, 1 R alternati su tutto il ferro nei ferri di andata, nei ferri di ritorno lavorare tutte le maglie come si presentano;

punto nocciolina: la nocciolina va lavorata sul LD, su una sequenza di: 1 dr, 5 r, 1 dr da ripetere fino a fine ferro, a LR lavorare le maglie come si presentano. Nel ferro LD successivo eseguire: * 1 dr, 2 r, nella maglia successiva lavorare 5 maglie in 1 come segue ( =1r, 1get, 1r,1get, 1 r); 2 r, 1 dr *, fino a fine ferro da *a*. Sul LR lavorare le maglie come si presentano.

Proseguire per 6 ferri, nel Ferro 9 (DL): * 1 dr, 2 r,chiudere 5 maglie insieme, 2 r, 1dr *, ripetere da * a * fino a fine giro.

ESECUZIONE

DIETRO

Con i ferri 9 mm avviare 66 (= 64 2 di vivagno) maglie e lavorare a coste 1/1 per 6 ferri.

Ferri dal 7 al88 : lavorare a maglia rasata come segue * 1 VIV, 64 maglie, 1 VIV *

Nei ferri LR: lavorare le maglie come si presentano.

Contemporaneamente nel ferro 87chiudere le 26 maglie centrali per lo scollo.

A 68 cm chiudere tutte le maglie.

DAVANTI(X2)

Lavorare sullo stesso ferro entrambe i davanti utilizzando due gomitoli.

Con i ferri 9 mm avviare 25 (23 2 di vivagno) maglie per lato e coste 1/1 per 6 ferri.

Ferri dal 7 al88 : lavorare a maglia rasata come segue * 1 VIV, 23 maglie, 1 VIV *

Nei ferri LR: lavorare le maglie come si presentano.

Contemporaneamente a 50 cm dal fondo maglia chiudere 1 maglia sul LD a sinistra per un davanti a e destra per l’altro davanti per sette volte, in modo da creare la scollatura.

A 68 cm chiudere tutte le maglie.

MANICHE(X2)

Per ottenere un risultato migliore è bene lavorare sullo stesso ferro entrambe le maniche.

Con i ferri 9 mm avviare 22 maglie e lavorare a coste 1/1 per 8 ferri.

Dal Ferro 9 lavorare a punto nocciolina (= vedi istruzioni sopra), avendo cura di sfalsare la nocciolina ogni 8 ferri.

Lavorare sette file di noccioline. Arrivati a 46 cm dal bordo manica , chiudere tutte le maglie.

BORDO COLLO

Utilizzando i ferri circolari con cavo da 120 cm e guardando il LD riprendere tutte le maglie dai due davanti e lungo il collo dietro.

Lavorare a punto coste 1/1 per 4 ferri.

Ferro 5: chiudere tutte le maglie.

CONFEZIONE

Allargare il maglione e le maniche sul rovescio e cucire singolarmente le maniche proseguendo a cucire anche i due laterali sia del maglione che della stessa manica e le spalle.

null

Cardigan Cipria

OCCORRENTE

FILATO= “Merino Big” by “Laines du Nord“: gomitoli da 100 gr, gr 750 colore 6

FERRI circolari = 9 mm; cavo da 120 cm

ALTRO = ago da lana.

CAMPIONE

10 maglie e 14 ferri = 10 X10 cm a maglia rasata con i ferri 9 mm.

Se necessario cambia il numero di fieri per ottenere la giusta tensione.

SHARE
ABBREVIAZIONI

m= maglia(e);

MP= marca punto;

pMP= passare MP

LD = lato diritto del lavoro

LR = lato rovescio del lavoro

dr = diritto;

r = rovescio;

viv= vivagno;

2ins = 2 m insieme a diritto

acc = accavallate semplice: passare una maglia senza lavorarla, 1 dr, accavallare la maglia passata sopra quella lavorata.

get = una gettata

rip **= ripetere da * a *

NOTE

1) Per realizzare un capo con una taglia diversa da quella indicata, si deve misurare lunghezza dalla spalla al fondo maglia, larghezza fianchi, giro seno, larghezza spalle, lunghezza manica e circonferenza collo. Avendo le indicazioni in numero di maglie e ferri di un campione 10 x10 cm, sarà facile adeguare il numero di maglie e i ferri necessari per creare un capo su misura.

2) Questo capo è stato realizzato in piano, in ferri di andata e di ritorno. Una lavorazione semplice con grandi noccioline sfalsate, che danno risalto ad un filato unico.

MISURE

MISURE DEL CAPO FINITO, Taglia M:

Circonferenza busto: 120 cm

Altezza totale: 68 cm

Lunghezza dal sottomanica al bordo: 50 cm

Lunghezza maniche: 46 cm

Larghezza collo: 26 cm

PUNTI IMPIEGATI

Maglia rasata;

coste 1/1: 1 DR, 1 R alternati su tutto il ferro nei ferri di andata, nei ferri di ritorno lavorare tutte le maglie come si presentano;

punto nocciolina: la nocciolina va lavorata sul LD, su una sequenza di: 1 dr, 5 r, 1 dr da ripetere fino a fine ferro, a LR lavorare le maglie come si presentano. Nel ferro LD successivo eseguire: * 1 dr, 2 r, nella maglia successiva lavorare 5 maglie in 1 come segue ( =1r, 1get, 1r,1get, 1 r); 2 r, 1 dr *, fino a fine ferro da *a*. Sul LR lavorare le maglie come si presentano.

Proseguire per 6 ferri, nel Ferro 9 (DL): * 1 dr, 2 r,chiudere 5 maglie insieme, 2 r, 1dr *, ripetere da * a * fino a fine giro.

ESECUZIONE

DIETRO

Con i ferri 9 mm avviare 66 (= 64 2 di vivagno) maglie e lavorare a coste 1/1 per 6 ferri.

Ferri dal 7 al88 : lavorare a maglia rasata come segue * 1 VIV, 64 maglie, 1 VIV *

Nei ferri LR: lavorare le maglie come si presentano.

Contemporaneamente nel ferro 87chiudere le 26 maglie centrali per lo scollo.

A 68 cm chiudere tutte le maglie.

DAVANTI(X2)

Lavorare sullo stesso ferro entrambe i davanti utilizzando due gomitoli.

Con i ferri 9 mm avviare 25 (23 2 di vivagno) maglie per lato e coste 1/1 per 6 ferri.

Ferri dal 7 al88 : lavorare a maglia rasata come segue * 1 VIV, 23 maglie, 1 VIV *

Nei ferri LR: lavorare le maglie come si presentano.

Contemporaneamente a 50 cm dal fondo maglia chiudere 1 maglia sul LD a sinistra per un davanti a e destra per l’altro davanti per sette volte, in modo da creare la scollatura.

A 68 cm chiudere tutte le maglie.

MANICHE(X2)

Per ottenere un risultato migliore è bene lavorare sullo stesso ferro entrambe le maniche.

Con i ferri 9 mm avviare 22 maglie e lavorare a coste 1/1 per 8 ferri.

Dal Ferro 9 lavorare a punto nocciolina (= vedi istruzioni sopra), avendo cura di sfalsare la nocciolina ogni 8 ferri.

Lavorare sette file di noccioline. Arrivati a 46 cm dal bordo manica , chiudere tutte le maglie.

BORDO COLLO

Utilizzando i ferri circolari con cavo da 120 cm e guardando il LD riprendere tutte le maglie dai due davanti e lungo il collo dietro.

Lavorare a punto coste 1/1 per 4 ferri.

Ferro 5: chiudere tutte le maglie.

CONFEZIONE

Allargare il maglione e le maniche sul rovescio e cucire singolarmente le maniche proseguendo a cucire anche i due laterali sia del maglione che della stessa manica e le spalle.

Menu